Cronaca Italia

Meredith Kercher, Rudy Guede unico condannato: ora torna in aula per revisione processo

Meredith Kercher, Rudy Guede unico condannato ma...in concorso: ora torna in aula per revisione processo

Meredith Kercher, Rudy Guede unico condannato ma…in concorso: ora torna in aula per revisione processo (Foto Ansa)

FIRENZE – Rudy Guede è l’unico condannato per l’omicidio di Meredith Kercher. Una condanna “in concorso” con Raffaele Sollecito e Amanda Knox, che però sono stati assolti dalla Cassazione per il reato. L‘ivoriano rimane così in carcere a Viterbo dopo aver accettato la condanna a 16 anni di reclusione, ma ora ha presentato una istanza di revisione del processo che sarà esaminata il 20 dicembre davanti alla Corte d’Appello di Firenze.

Rudy Guede ha ammesso fin dall’arresto di essere stato presente all’omicidio di Meredith Kercher, ma ha sempre dichiarato di non esserne il responsabile. L’uomo è stato processato col rito abbreviato e condannato a 16 anni di carcere per omicidio in concorso, ma ora che i due accusati di aver compiuto l’atto sono stati assolti, la sua posizione sarebbe da rivedere, come scrive il quotidiano La Nazione:

“L’istanza di revisione verrà trattata in camera di consiglio, cioè solo alla presenza delle parti interessate. È probabile che nell’udienza vengano tratte questioni procedurali relative all’eventuale acquisizione di documenti. La decisione sulla richiesta di revisione del processo potrebbe invece slittare a gennaio. La revisione è stata chiesta dai legali dell’ivoriano per quello che ritengono un contrasto di giudicati con la sentenza che ha definitivamente assolto Raffaele Sollecito e Amanda Knox”.

To Top