Messina, auto inseguita dalla Guardia di Finanza si ribalta, finisce sui binari e blocca la circolazione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 novembre 2018 14:02 | Ultimo aggiornamento: 8 novembre 2018 14:06
Messina, auto inseguita dalla polizia si ribalta, finisce sui binari e blocca la circolazione ferroviaria (foto Ansa)

Messina, auto inseguita dalla polizia si ribalta, finisce sui binari e blocca la circolazione ferroviaria (foto Ansa)

MESSINA – Un’auto inseguita dalla Guardia di Finanza si ribalta e finisce sui binari. E blocca la circolazione ferroviaria. 

Da quanto scrive il Giornale di Sicilia, gli agenti ora sono alla ricerca di un uomo che avrebbe forzato l’alt e che, dopo l’incidente, è fuggito a piedi.

Il blocco alla circolazione ferroviaria è scattato dalle 11.50 di oggi, giovedì 8 novembre, fra Caronia e Santo Stefano Camastra, sulla linea in direzione Palermo. La vettura, inseguita dalle forze dell’ordine, si è ribaltata finendo la corsa sui binari. Lo rendo noto Trenitalia. La società del gruppo Fs italiane ha attivato un servizio sostituivo con autobus fra le stazioni di Sant’Agata e Cefalù. Sono tre per il momento i treni regionali coinvolti nel blocco ferroviario.

La circolazione ferroviaria è ripresa intorno alle 12:40.