Messina. Hc Rubina contro gli scogli: concluse le indagini sul comandante Kryvodud

Pubblicato il 18 Giugno 2012 14:51 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2012 15:16

MESSINA – La procura di Messina ha inviato un avviso di conclusione indagini al comandante del cargo Hc Rubina l'ucraino Sergy Kryvodud, 41 anni, con l'accusa di naufragio colposo e violazione del codice di navigazione. L'uomo era alla guida della nave mercantile che lo scorso 17 marzo si e' incagliata sugli scogli antistanti il tratto di mare vicino al rione Ganzirri di Messina.

L'ucraino ha ammesso di essersi distratto durante la navigazione nello Stretto di Messina e di aver perso il controllo dell'imbarcazione. Nell'impatto nessuno e' rimasto ferito.