Hc Rubina, comandante indagato per naufragio come Schettino

Pubblicato il 19 Marzo 2012 14:20 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2012 15:28

MESSINA – Il comandante della Hc Rubina indagato per naufragio come Francesco Schettino. La procura di Messina ha iscritto nel registro degli indagati il comandante ucraino di 41 anni della nave mercantile che sabato notte si e’ incagliata tra gli scogli nel tratto di mare antistante il rione di Ganzirri a Messina. Le accuse sono violazione del codice della navigazione e naufragio. Dopo le prime indagini la pista privilegiata e’ quella dell’errore umano.

Il comandante, non avrebbe risposto alle chiamate degli uomini del Vts di Messina che gli segnalavano che era fuori rotta e ha proseguito fino a finire sugli scogli. La nave e’ ormeggiata nel porto di Messina e presto gli investigatori sentiranno il comandante e gli altri membri dell’equipaggio.