Mestre, amanti focosi avvinghiati davanti alla vetrina. I passanti li filmano

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 7 Luglio 2020 10:10 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2020 10:10
Mestre, amanti focosi avvinghiati davanti alla vetrina. I passanti li filmano. Mega multa

Mestre, amanti focosi avvinghiati davanti alla vetrina. I passanti li filmano (Foto d’archivio Ansa)

Due amanti particolarmente focosi hanno avuto effusioni davanti a una vetrina a Mestre. Ma la multa per loro è stata di 20mila euro.

Lo spettacolo in vetrina, i video dei passanti

Mestre: la passione tra lui, italiano di 30 anni, e lei, italiana di 20 anni, era troppo forte. Impossibile resistere agli impulsi, ed è così che i due si sono ritrovati avvinghiati davanti a una vetrina. Alla mercè del pubblico curioso.

Un pubblico talmente curioso che alcuni passanti hanno girato video con i telefonini. Video che, come si può facilmente immaginare in questi casi, è girato di telefono in telefono in quel di Mestre.

L’intervento degli agenti

Ma, come succede spesso in questi casi, quando un contenuto diventa “virale”, finisce anche nelle mani delle forze dell’ordine.

Infatti alcuni passanti hanno avvisato degli agenti che stavano pattugliando la zona. Gli agenti hanno così raggiunto il luogo incriminato, alla Bissuola a Mestre.

Venezia Today racconta come è andata a finire: Gli uomini della squadra volanti, quando sono arrivati nei pressi di alcune attività commerciali, hanno individuato subito i due amanti che, appoggiati a una vetrina, quasi completamente nudi, si intrattenevano in un rapporto ses***le. Entrambi sono stati, quindi, invitati a rivestirsi e multati. (Fonti: il Gazzettino e Venezia Today)