Mestre, bimbo di 4 anni trovato annegato in un canale. Era scomparso nel pomeriggio

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 ottobre 2018 20:36 | Ultimo aggiornamento: 19 ottobre 2018 20:36
vigili del fuoco al lavoro

Foto Ansa

VENEZIA – Il cadavere di un bambino di 4 anni è stato ritrovato stasera in un canale a Mestre. Il piccolo, che aveva problemi di salute, si era allontanato da solo nel pomeriggio di oggi, venerdì 19 ottobre, da una comunità nel quale era ospitato con la madre. Secondo le prime ipotesi sarebbe morto per annegamento.

Lo scorso luglio, un bambino peruviano di undici anni è morto annegato mentre stava facendo il bagno con altri due ragazzini nel fiume RenoPioppe di Salvaro, Comune di Vergato in provincia di Bologna. 

I tre, ad un certo punto, hanno avuto difficoltà a tornare a riva a causa delle correnti, molto forti in quel tratto. Ma mentre gli amici ce l’hanno fatta lui è scomparso nell’acqua ed è stato ritrovato più tardi dai sommozzatori dei Vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. In questo caso però, il piccolo era solo, molto piccolo, e non accompagnato da nessuno.