Mestre: bottiglietta sospetta, liquido ferisce militare durante controllo. Cosa c’era dentro?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 luglio 2017 11:13 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2017 11:13
Mestre: bottiglietta sospetta, liquido ferisce militare durante controllo. Cosa c'era dentro?

Mestre: bottiglietta sospetta, liquido ferisce militare durante controllo. Cosa c’era dentro?

ROMA – Mestre: bottiglietta sospetta, liquido ferisce militare durante controllo. Cosa c’era dentro? Un militare in servizio di controllo del territorio ha riportato una leggera irritazione a un braccio in seguito pare alla fuoriuscita di liquido da una bottiglietta abbandonata nel sottopasso della stazione di Mestre. L’allarme – secondo quanto riporta il Gazzettino – è scattato nella tarda serata di ieri. Il militare di pattuglia, assieme a un commilitone, stava controllando una scatola contenente due bottigliette e spostandola sarebbe uscito il liquido.

Sul posto è intervenuta una pattuglia delle volanti. Sull’episodio che ha coinvolto un militare dei Lagunari sono in corso accertamenti da parte della polizia in coordinamento con la procura della Repubblica. In particolare, secondo quanto si è appreso, si vuole stabilire quale sostanza era contenuta nella bottiglietta, capire nel dettaglio le ragioni che ne hanno provocato la fuoriuscita e cercare di risalire, attraverso anche l’esame delle riprese delle telecamere di sorveglianza, a chi ha abbandonato la scatola con le bottiglie.