Mestre, incidente in tangenziale: furgoncino schiacciato tra 2 tir, un morto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 luglio 2018 15:48 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2018 15:48
Mestre, incidente in tangenziale A57: furgoncino schiacciato tra 2 tir, un morto

Mestre, incidente in tangenziale: furgoncino schiacciato tra 2 tir, un morto (foto d’archivio Ansa)

MESTRE – Incidente mortale sulla tangenziale di Mestre: un furgoncino è rimasto schiacciato tra due Tir lungo la A57, causando la morte del conducente [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

L’incidente è avvenuto intorno alle ore 12.00 sulla corsia in direzione Trieste, all’altezza dell’area di servizio della Bazzera. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, un’ambulanza e gli agenti del Centro operativo autostradale di Udine per i rilievi, assieme a operatori di Autovie Venete.

La vittima era incastrata tra le lamiere del furgoncino, rimasto stritolato tra i due mezzi pesanti; agli operatori del Suem non è rimasto altro che constatarne il decesso. Il traffico è stato deviato, con uscita obbligatoria allo svincolo del Terraglio.

E’ stato riaperto poco dopo le 15 il tratto della A57 Tangenziale di Mestre fra lo svincolo Terraglio e il Bivio A27 in direzione Trieste, dove si è verificato un incidente mortale.

Nel sinistro sono stati coinvolti tre veicoli, di cui due mezzi pesanti e un furgone, la cui conducente è deceduta. Le operazioni di soccorso e di rimozione dei mezzi incidentati si sono protratte per un paio d’ore. Le operazioni di soccorso hanno visto la collaborazione fra Cav – la società che gestisce il Passante di Mestre – e Autovie Venete.