Cronaca Italia

Mestre. Omicidio di Giuseppina Baiano, arrestata la figlia Cristiana Corbetto

Mestre. Omicidio di Giuseppina Baiano, arrestata la figlia Cristiana Corbetto

(Foto Lapresse)

VENEZIA – Cristiana Corbetto, 52 anni, di Salzano (Venezia) è stata arrestata dai carabinieri di Mestre per l’omicidio della madre, Giuseppina Baiano, 80. L’indagata avrebbe ucciso la madre, con la quale conviveva, a coltellate. Il cadavere è stato scoperto nella stanza da letto dai carabinieri, avvisati da un amico di famiglia della vittima che da giovedì sera non riusciva a mettersi in contratto con le due donne.

Arrivati a casa delle due, i carabinieri hanno scoperto in una camera da letto chiusa a chiave il corpo di Giuseppina Baiano riposto all’interno di un sacco nero e coperto con una trapunta.

Sul posto gli investigatori hanno trovato anche la presumibile arma del delitto, un coltello da cucina che la donna aveva successivamente lavato, nonché i vestiti ancora sporchi di sangue della vittima, rimossi dal cadavere e nascosti. 

 

To Top