Cronaca Italia

Meteo, allerta neve a Roma e nel Lazio

Meteo, allerta neve a Roma e nel Lazio

Foto Ansa

ROMA  – A Roma e nel Lazio è allerta neve. Secondo la protezione civile infatti, dalla mattina di mercoledì 14 febbraio e per le successive 6-9 ore, potrebbe cadere la neve con “apporti al suolo deboli”.

Fiocchi di neve sono previsti sopra i 200-400 metri ma potrebbero cadere anche sulla Capitale, secondo il bollettino emesso dal Centro Funzionale Regionale sulla base di quanto reso noto dal Dipartimento di protezione civile.

Ecco le zone di allerta del Lazio: Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene, Roma, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri.

Anche le previsioni meteo parlano di temperature in calo e nevicate a bassa quota sulle regioni centromeridionali. L’avviso prevede dalla sera di martedì 13 febbraio nevicate sulla Liguria al di sopra dei 100-300 metri e sulla Sardegna al di sopra dei 600-800 metri.

Dal mattino di mercoledì nevicate oltre i 200-400 metri su Lazio, Abruzzo e Molise; dal pomeriggio sempre dello stesso giorno previste nevicate al di sopra dei 300-600 metri su Campania, Basilicata, Puglia e, al di sopra dei 600-800 metri, Calabria e sui settori settentrionali della Sicilia. Valutata per mercoledì 14 allerta gialla per rischio idrogeologico su Basilicata, Calabria, Puglia meridionale, sul versante tirrenico centro-orientale della Sicilia.

To Top