Meteo, è allerta vento in Toscana, Sardegna, Alto Adige e Friuli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Febbraio 2020 8:56 | Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2020 8:56
Vento, Ansa

Meteo, è allerta vento in Toscana, Sardegna, Alto Adige e Friuli (foto Ansa)

ROMA – E’ allerta vento in Toscana, Sardegna, Alto Adige e Friuli Venezia Giulia.

Capitolo Toscana.

Rinforzano i venti occidentali sulla Toscana e per martedì 4 febbraio, si prevede il transito di un fronte freddo con afflusso d’aria fredda di origine polare che porteranno sulla regione precipitazioni poco significative ma forti venti da ovest nord-ovest. Per questo la Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per vento dalle 8 alle 18 in particolare sull’Arcipelago e la costa livornese e grossetana. Il codice diventa giallo sul resto della toscana, sempre per vento, dalle 6 del 4 febbraio e fino alla mezzanotte. Codice giallo per mareggiate dalla Versilia fino a tutta la costa livornese e grossetana dalla mezzanotte per tutta la giornata del 4.

Le scuole resteranno chiuse a Follonia (Grosseto).

Capitolo Sardegna.

Forte vento di maestrale e mareggiate in arrivo in Sardegna. Per tutta la giornata di oggi il Centro funzionale decentrato della Protezione civile ha diramato un avviso di condizioni meteo avverse per vento e mareggiate. In particolare, dalle 9 a mezzanotte, si legge nel bollettino, “si prevedono venti forti da nord-ovest, localmente di burrasca, in particolare sulle coste settentrionali e occidentali della Sardegna ove saranno anche possibile mareggiate”.

Capitolo Alto Adige.

Per oggi è atteso un brusco abbassamento delle temperature di 10-15 gradi, sopratutto in montagna, come informa il meteorologo provinciale Dieter Peterlin. Il fronte d’aria fredda sarà accompagnato da vento forte di 50-80 km/h a valle e di 130 km/h in montagna. Per questo motivo alcuni impianti di risalita potrebbero essere fermati per motivi di sicurezza. La protezione civile ha perciò diramato l’allerta alfa. Il pericolo valanga resta elevato lungo la cresta di confine.

Capitolo Friuli Venezia Giulia.

La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia ha diramato un’allerta meteo di color ‘giallo’ per oggi e mercoledì a causa di vento forte. Oggi passerà un rapido fronte da nord seguito poi mercoledì, soprattutto in quota, da forti correnti fredde e secche settentrionali. Sui monti in quota inizierà a soffiare vento sostenuto in prevalenza da nordovest, con possibili raffiche forti, specie su Alpi e Prealpi Carniche; non è escluso che localmente qualche raffica possa interessare anche il fondovalle. Mercoledì, sempre sui monti, soffierà vento forte in prevalenza da nord, con probabili raffiche intorno a 100 km orari; possibili raffiche anche a fondovalle e sulla Pedemontana. Su pianura e costa vento da nord o nord-est in genere moderato, a tratti più sostenuto.