Meteo, ecco l’autunno: pioggia, temporali e freddo al Centro e al Nord

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 settembre 2013 11:11 | Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2013 11:12

Meteo, ecco l'autunno: pioggia, temporali e freddo al Centro e al NordROMA – Il caldo non c’è più. Al Nord  una perturbazione atlantica sta portando pioggia e temperature autunnali, in un peggioramento tipico della stagione autunnale. Sono queste le previsioni dei meteorologi che invitano gli italiani a preparare giacche pesanti e ombrelli per i prossimi giorni. O per lo meno fino a martedì, quando l’alta pressione dovrebbe riportare il bel tempo e temperature più miti.

“Si tratta di un peggioramento di tipico stampo autunnale – spiega il meteorologo di 3BMeteo, Edoardo Ferrara – che interesserà da domenica il Centronord con piogge, acquazzoni e anche qualche temporale. Fenomeni più intensi sono attesi su Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana e Lazio”.

Lunedì, invece, si formerà un vortice ciclonico e il maltempo si estenderà anche al Sud, interessando così tutta l’Italia – prosegue Ferrara – La presenza di aria calda e molto umida potrà favorire locali nubifragi e allagamenti. Attendiamo inoltre venti anche forti tra Libeccio e Scirocco al Sud, da Maestrale o Tramontana al Centronord, bora fino a oltre 80km/h su Trieste”. Secondo Antonio Sanò di iLMeteo.it, responsabile del peggioramento autunnale è un vortice ciclonico, battezzato “Nefertari”, che si sta formando in queste ore nel centro del Mediterraneo e raggiungerà il picco nella notte tra domenica e lunedì, “quando tutte le regioni italiane, coperte da una spessa coltre nuvolosa, saranno interessate da piogge persistenti e anche temporali”.

Il Centro Epson Meteo, per quanto riguarda le temperature, prevede una decina di gradi di differenza tra le massime a Centronord e quelle a Sud, a partire già da domani, quando le temperature più basse sono previste a Torino e Milano, rispettivamente con 19 e 22 gradi di massima. In rialzo invece al Sud, per effetto dello Scirocco, con punte previste di 31 gradi a Lecce, Taranto e Catania. L’inizio della prossima settimana vedrà le piogge in graduale esaurimento al nord e in arrivo al sud, con sensibili cali di temperature. Da martedì dovrebbe prendere il via un miglioramento generale delle temperature e del tempo (ma con ancora qualche pioggia ancora al sud), grazie all’arrivo dell’alta pressione che probabilmente porterà con se l’ultimo, breve, colpo di coda della bella stagione.