Meteo: estate finita al centro Nord, caldo e afa al sud

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Agosto 2015 10:40 | Ultimo aggiornamento: 31 Agosto 2015 10:40
Meteo: estate finita al centro Nord, caldo e afa al sud

Meteo: estate finita al centro Nord, caldo e afa al sud

ROMA – L’estate sembra decisamente finita al centro Nord, con l’arrivo tra mercoledì 2 e giovedì 3 settembre di una perturbazione che porterà pioggia e temporali. Al sud e sulle isole invece rimane il sole e il caldo estivo anche per la prima settimana di settembre.

Francesco Nucera, meteorologo di 3bmeteo.com, descrive un’Italia spaccata a metà sul fronte meteo, con l’estate che sembra essere finita al nord:

“Tra mercoledì e giovedì stop all’estate; ci sarà un peggioramento al Nord per l’arrivo di una perturbazione che porterà rovesci e temporali sparsi su Alpi, Nordovest, Lombardia, occasionalmente anche su pianure del Triveneto; atteso un calo termico specie ad Ovest. Ancora sole e caldo al Centro Sud. Venerdì il maltempo dovrebbe raggiungere anche il Centro, specie la Toscana, con fenomeni anche intensi. Continuerà a fare caldo al Sud, sempre raggiunto da masse d’aria calda e secca in arrivo dal Nord Africa”.

Al sud e in Sicilia invece la situazione è opposta, spiega Nucera, con la prima settimana di settembre in cui resiste il caldo:

“La prima settimana di Settembre continuerà a fare abbastanza caldo al Sud in un contesto tipicamente estivo. Questo perchè le regioni meridionali saranno interessate da un flusso di correnti dal Nord Africa, una ‘risposta’ ad una massa d’aria più fresca in discesa verso la Penisola Iberica. I valori saranno sopra la media del periodo con punte anche di 36/37°C su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia. Un po’ di caldo anche sul medio Adriatico. Diversa la situazione al Nord e sulle centrali tirreniche dove i valori saranno grosso modo nelle medie del periodo e ci sarà occasione per delle precipitazioni”.