Meteo luglio 2013, arriva vera estate: caldo e no afa, ma acquazzoni improvvisi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Luglio 2013 5:00 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2013 1:22
Meteo luglio 2013, arriva vera estate: caldo e no afa, ma acquazzoni improvvisi

Meteo luglio 2013, arriva vera estate: caldo e no afa, ma acquazzoni improvvisi

ROMA – Il primo week end di luglio arriva finalmente il caldo e la vera estate, ma attenzione: potrebbe portare anche acquazzoni improvvisi. Le previsioni meteo annunciano temperature massime oltre i 30 gradi celsius e sole in tutta Italia, ma non sarà un clima afoso. Queste sono le previsioni per i prossimi giorni del portale 3bmeteo.com che però avverte: ”C’è il rischio di qualche acquazzone o temporale su Alpi, Appennini, Piemonte specie nel pomeriggio”, fenomeni che occasionalmente ”sconfineranno in pianura nelle ore serali”.

Il tempo, sottolinea il meteorologo Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com, migliora ”grazie al ritorno del nostro anticiclone, che tuttavia mirerà un po’ storto, sbilanciandosi sull’Europa nord occidentale e lasciando passare refoli di aria più fresca dai Balcani”.

Anche Antonio Sanò de IlMeteo.it avverte: “Da domenica ci sarà occasione per temporali sui monti, sia sulle Alpi che sugli Appennini, però tra oggi e domani ( 5 e 6 luglio, ndr) dall’Atlantico si espanderà ‘Azzurro’ un mega-anticicilone che porterà la più bella estate in tutta Europa con un clima caldo, senza eccessi per tutto il mese. Azzurro è una mega-struttura di alta pressione che abbraccerà per giorni e settimane tutta l’Europa e anche l’Italia, con un clima caldo ma per nulla afoso. I 34 gradi a Roma verranno percepiti come 30, quindi un caldo diverso dagli anni precedenti”.

Ferrara di 3bmeteo ha poi ribadito: “Le temperature saranno pienamente estive, ma con caldo senza eccessi. Quindi massime in genere comprese tra 27 e 31 gradi; qualche punta superiore potrà interessare i versanti tirrenici e il Nordovest, ma si tratterà di caldo secco e quindi più gradevole. Un po’ più fresco, per contro, sui versanti adriatici a causa dei venti dai Balcani. Insomma un weekend buono da trascorrere al mare, un po’ meno invece in montagna”.

Infine le previsioni per la settimana tra l’8 e il 14 luglio: “La prossima settimana – concludono da 3bmeteo.com – vedrà mattinate serene seguite sempre da pomeriggi temporaleschi sui monti e a tratti tra Piemonte, Lombardia e zone pianeggianti vicine all’Appennino su Toscana, Lazio e Campania. Non si supereranno i 30-32 gradi per settimane. Insomma, luglio ci farà assaporare la vera estate, quella che forse negli anni scorsi, a causa delle continue incursioni africane ci eravamo dimenticati”.