Meteo, nebbia al nord: emergenza smog in Pianura Padana. Da venerdì la pioggia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Gennaio 2020 11:31 | Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio 2020 11:31
Meteo, nebbia sulla Pianura Padana e scatta emergenza smog

Foto archivio ANSA

ROMA – L’anticiclone anomalo che è arrivato sull’Italia porterà un tempo stabile, ma soprattutto fitte nebbie al nord. Una condizione meteo che in Pianura Padana fa scattare l’emergenza smog. Clima mite sulle Alpi e ancora niente neve sugli Appennini, ma da venerdì una debole perturbazione alla Francia potrebbe portare piogge.

Lorenzo Badellino, meteorologo di 3BMeteo, spiega che il meteo tra mercoledì 8 e venerdì 10 sarà all’insegna del beltempo, con solo qualche locale pioggia su Sardegna. Il problema principale sarà provocato dalla nebbia in Pianura Padana, che aggrava la situazione già molto delicata per lo smog, dato che favorisce l’accumulo di inquinanti.  

Da venerdì 10 però si avvicinerà all’Italia una debole perturbazione dalla Francia, che porterà nubi sul nordovest e sul versante Tirrenico in Toscana, con possibilità di pioggia. Il tempo sarà invece stabile, ma con temperature in calo in Val Padana e altrove.

Intanto le centraline milanesi hanno registrato ancora valori di Pm 10 superiori al limite. Valori sforati anche nelle centraline posizionate nelle province di Monza Brianza, Como, lecco, Varese. A causa dello sciopero regionale del settore ferroviario dell’8 gennaio sono state revocate le misure di limitazione della circolazione dei veicoli più inquinanti per tutta la Lombardia. (Fonte 3BMeteo e ANSA)