Meteo, è arrivata la neve: imbiancate Emilia, Marche e Toscana. Scuole chiuse

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 dicembre 2018 9:35 | Ultimo aggiornamento: 17 dicembre 2018 9:35
Meteo, è arrivata la Neve: imbiancate Emilia, Marche e Toscana. Scuole chiuse

Meteo, è arrivata la Neve: imbiancate Emilia, Marche e Toscana. Scuole chiuse

ROMA – Come previsto, la neve è arrivata anche a bassa quota sul centro nord. Hanno cominciato ad imbiancarsi da domenica sera le pianure dell’Emilia Romagna e delle Marche e pure della Toscana. Nelle prossime ore è prevista marcata instabilità anche al sud con rovesci e temporali sparsi, localmente accompagnati da grandine in particolare tra Sicilia, Calabria e Campania.

A Bologna i mezzi spalaneve e spargisale sono attivi da domenica sera. Non si segnalano particolari disagi, a parte qualche rallentamento sul tratto appenninico dell’A1, tra Bologna e Firenze.

Marche: scuole chiuse e albero su ferrovia

Disagi nell’entroterra delle Marche a causa di intense nevicate, per altro previste da un’allerta meteo. Scuole chiuse a Urbino, Tolentino e San Severino Marche. I maggiori problemi si registrano nella provincia di Macerata, dove tra l’altro a causa di un albero carico di neve caduto sulla linea ferroviaria Fabriano-Macerata, il traffico dei treni è stato interrotto tra San Severino Marche e Tolentino, dalle 6:50 alle 7:35. La pianta è stata rimossa da una squadra di Rfi. Ci sono stati ritardi su alcuni treni regionali. Pioggia e basse temperature sulla costa.

Toscana: scuole chiuse a Carmignano, incidente a Cantagallo

A causa dell’allerta meteo gialla per neve e vento, e in seguito all’intensificarsi delle precipitazioni nevose anche a bassa quota, il sindaco di Carmignano (Prato) Edoardo Prestanti ha disposto la chiusura delle scuole per oggi, lunedì 17 dicembre. Divieto inoltre di circolazione sull’intera viabilità comunale di veicoli non dotati di pneumatici da neve o catene da neve a bordo.

Sempre nella provincia di Prato domenica sera si è verificato un incidente stradale mentre era in corso una copiosa nevicata sulla via Nuova per Migliana, nel comune di Cantagallo: un’auto è finita in un dirupo. Due le persone a bordo: un uomo, uscito poi da solo dalla vettura, e una donna che è stata estratta dai vigili del fuoco e affidata ai sanitari del 118.

Intanto la protezione civile della Città metropolitana di Firenze segnala neve sui passi appenninici, in particolare dell’Alto Mugello, dove lunedì mattina presto si registravano deboli nevicate a tratti. Grazie al lavoro dei mezzi spalaneve e spargisale risultano comunque transitabili tutte le strade di competenza della Metrocittà di Firenze.

Emilia Romagna: neve sulle autostrade, ok traffico

La nevicata iniziata nel tardo pomeriggio di domenica anche sulle pianure dell’Emilia-Romagna prosegue, in modo debole, in particolare nella parte centro-occidentale della regione. Dalla serata sono in azione i mezzi spalaneve e spargisale anche a Bologna città. Non si segnalano particolari disagi nei trasporti e il traffico sulle autostrade della regione è regolare, a parte qualche rallentamento sul tratto appenninico dell’A1, tra Bologna e Firenze, dovuto anche al traffico intenso.