Meteo, nubifragi fino a venerdì 27. Poi sole e temperature in salita nel weekend

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Marzo 2015 11:01 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2015 11:01
Meteo, nubifragi fino a venerdì 27. Poi sole e temperature in salita nel weekend

Meteo, nubifragi fino a venerdì 27. Poi sole e temperature in salita nel weekend

ROMA – La pioggia e il maltempo rimarranno sull’Italia fino a venerdì 27 marzo, con violenti nubifragi e una primavera che decisamente non sembra voler arrivare. Temporali e burrasca sono previsti soprattutto al sud Italia, tra Calabria e Sicilia, con il vento di scirocco che intensifica il maltempo. La situazione inizierà a migliorare solo sabato 28 e domenica 29 marzo, quando il Sole splenderà su tutte le regioni.

Il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera spiega che l’apice del maltempo sarà raggiunto proprio mercoledì 25 marzo:

“Mercoledì sarà raggiunto l’apice di questa nuova ondata di maltempo causata da un minimo di bassa pressione che dal Nord Africa si porterà verso il Centro Italia.Dopo le forti precipitazioni al Sud e sulle Isole, piogge e rovesci si estenderanno a tutta la Penisola. Giovedì tempo in miglioramento al Nord”.

Ma a partire da sabato 28 marzo il miglioramento sarà visibile:

“Nel fine settimana si attende un tempo più stabile e soleggiato grazie a venti più secchi da Nord. Qualche nota instabile potrà ancora verificarsi al Sud e sulle Alpi di Confine. Le temperature subiranno un deciso aumento”.

Edoardo Ferrara, altro meteorologo di 3bmeteo, spiega ancora che le temperature sono destinate ad aumentare:

“Le temperature saranno in aumento, deciso al Nord e sulle centrali tirreniche dove complici i venti favonici si potranno avere picchi termici anche superiori ai 21-22°C ( in primis sul Nordovest). Più fresco invece lungo i versanti adraitici e al Sud esposti ad una vivace ventilazione settentrionale”.