Senza acqua né cibo per 3 giorni. Ritrovato escursionista sui monti di Barbagia

Pubblicato il 18 agosto 2012 17:43 | Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2012 18:27

escursionista NUORO – Stava facendo un’escursione solitaria, Michele Cicciotti, 31 anni, torinese ma residente a Milano, quando si è perso tra le montagne della Barbagia, nel cuore della Sardegna. Dopo tre giorni è stato ritrovato e tratto in salvo dai Vigili del Fuoco che, ricevuta la segnalazione dai carabinieri, hanno raggiunto l’uomo in una zona impervia tra Oliena e Dorgali, nella foresta di Lanaitto.

L’escursionista si era perso e aveva finito le scorte alimentari. Senza acqua, era disidratato e debilitato quando lo hanno trovato, grazie al Gps, i Vigili del Fuoco, che lo hanno poi portato nei pressi dell’Hotel Su Gologone dove ad attenderlo c’era un’ambulanza del 118. L’escursionista, che non ha riportato ferite ma era solo debilitato, è stato portato in ospedale per accertamenti.