Migranti: in 110 sbarcano a Scicli. A Taranto ne arrivano 1800

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2014 8:31 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2014 8:31
Migranti: in 110 sbarcano a Scicli. A Taranto ne arrivano 1800

Migranti: in 110 sbarcano a Scicli. A Taranto ne arrivano 1800 (foto Ansa)

SCICLI (RAGUSA) – Circa 110 migranti sono sbarcati sulla spiaggia di Sampieri, frazione marinara di Scicli in provincia di Ragusa. A dare l’allarme sono stati passanti e turisti che hanno visto extracomunitari, che a un successivo controllo sono risultati per la maggior parte afghani, con gli abiti bagnati sul lungomare.

La polizia di Stato li ha già recuperati. Saranno condotti con autobus in contrada Cifali di Ragusa. Secondo una prima ipotesi investigativa, sarebbero stati lasciati a un centinaio di metri dalla riva da una imbarcazione veloce.

Intanto, nella mattinata di oggi 12 settembre  arriverà al molo San Cataldo del porto di Taranto la nave San Giusto della Marina militare per sbarcare 1800 migranti salvati nelle acque del Mediterraneo nel corso dell’operazione “Mare nostrum”.

Si tratta del più rilevante sbarco, per numero di profughi, registrato da aprile ad oggi. I migranti provengono da Siria, Palestina, Pakistan, Sudan, Tunisia, Marocco, Libia, Bangladesh e Nigeria. Circa 1200 gli uomini, 279 le donne, di cui 19 in gravidanza e 256 i minorenni.