Milano, nordafricano accoltellato in strada in pieno giorno, tra via Farini e viale Stelvio

Pubblicato il 4 febbraio 2019 11:44 | Ultimo aggiornamento: 4 febbraio 2019 11:44
Milano, nordafricano accoltellato in strada in pieno giorno, tra via Farini e viale Stelvio

Milano, nordafricano accoltellato in strada in pieno giorno, tra via Farini e viale Stelvio (Foto Ansa)

MILANO  – Accoltellamento in pieno giorno a Milano. Un uomo è stato ferito davanti ai passanti all’angolo tra viale Farini e viale Stelvio nel pomeriggio di domenica 3 febbraio.

Il ferito, un nordafricano di cui non si conoscono ancora le generalità, dopo l’aggressione è riuscito a raggiungere a piedi l’ospedale Niguarda, dove è stato ricoverato in gravi condizioni. Ha numerosi tagli sul corpo e sul volto, ma non sarebbe in pericolo di vita.

La scena è avvenuta pochi minuti prima delle 18 ed è stata ripresa da diversi cittadini col cellulare: in uno dei video è filmato il momento in cui un uomo con un piumino marrone siede a cavalcioni sul rivale e tenta di affondare la lama diverse volte. La persona a terra si difende con le mani per schivare i colpi, mentre sul marciapiede altri due uomini si affrontano a mani nude. Ad un certo punto uno di questi ultimi, dopo aver atterrato un uomo, corre al centro della strada e per tre volte prende a calci in faccia il nordafricano che sta ricevendo le coltellate nei glutei. 

Nel video si vede che l’aggressione avviene a tre metri dalla fermata dell’autobus e mentre il traffico continua a scorrere accanto ai due uomini a terra. I passanti, vista la furia della persona armata del coltello, non intervengono. Dopo circa un minuto di brutale aggressione il nordafricano si alza e, zoppicando, si avvia verso l’ospedale.

Al caso lavora la polizia, che sta già analizzando i video per identificare i responsabili e ricostruire il movente dell’episodio.