Milano, addio a Equitalia: da ottobre sarà il Comune a riscuotere multe e tasse

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Luglio 2014 11:26 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2014 11:26

equitaliaMILANO – Milano dice addio a Equitalia: ora sarà il Comune stesso a riscuotere imposte e multe. Il Consiglio comunale ha approvato una delibera che dopo 14 anni sancisce la fine dell’accordo con Equitalia per la riscossione delle imposte e delle multe.

Dal prossimo 1 ottobre sarà quindi il Comune a gestire direttamente il servizio. La delibera di Giunta ha ricevuto il via libera quasi all’unanimità: 35 voti favorevoli e un solo astenuto, il consigliere comunale Manfredi Palmeri.

“Si tratta di una rivoluzione, dopo 14 anni di rapporti con Equitalia – ha spiegato l’assessore al Bilancio Francesca Balzani -. I cittadini nel caso di situazioni di disagio economico potranno chiedere che la riscossione sia congelata per un anno – ha proseguito – e potranno essere stabiliti dei meccanismi premianti per chi si è sempre dimostrato attento e responsabile nei confronti dell’ente”.