Milano: Annalisa Bola morta in metro, incastrata tra due vetture

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 settembre 2014 12:43 | Ultimo aggiornamento: 28 settembre 2014 12:43
Milano: Annalisa Bola morta in metro, incastrata tra due vetture

Foto d’archivio

MILANO – E’ morta nella notte tra sabato e domenica dopo essere rimasta incastrata tra due vetture di un convoglio della metropolitana che stava ripartendo alla fermata Inganni della linea Rossa a Milano. La donna, Annalisa Bola, era madre di quattro figli, 42 anni, filippina,

La donna, nella ricostruzione dei carabinieri, si trovava con il marito Armando, 48 anni, alla fermata che avevano raggiunto probabilmente dopo una giornata di lavoro. Con loro avevano anche delle borse contenenti degli abiti forse indossati per le pulizie. La donna era badante.

La coppia è scesa dalla metro e Annalisa ha perso l’equilibrio, cadendo all’indietro tra le due carrozze mentre il convoglio aveva appena ricominciato a muoversi. La coppia risiedeva poco distante dal luogo della tragedia.