Milano, anziani coniugi trovati senza vita in casa: morti nella notte più calda dell’anno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Luglio 2019 13:48 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2019 13:48
milano anziani

Milano, anziani coniugi trovati senza vita in casa: morti nella notte più calda dell’anno

MILANO – Marito e moglie sono morti nella notte tra venerdì e sabato, nel loro appartamento in zona Quinto Romano a Milano. Sono morti nella notte più calda, finora, dell’estate milanese. Avevano entrambi 83 anni.

Ad accorgersi della tragedia il figlio che, alle 15 del pomeriggio successivo, si è recato a casa dei suoi facendo la terribile scoperta. Sul posto sono arrivati i carabinieri che però non hanno rinvenuto segni di violenza e dunque hanno escluso sia l’eventualità di un doppio suicidio, sia quella dell’omicidio-suicidio. Le porte e le finestre dell’abitazione infatti non erano state forzate, tutto in casa era in ordine. Entrambi i coniugi sono morti per cause naturali, andandosene l’uno poco tempo dopo l’altro. Ipotesi confermata anche dal medico legale. I due anziani coniugi stavano insieme da 50 anni. (fonte REPUBBLICA)