Milano, autobus Atm investe e uccide un uomo tra via Fabio Filzi e via Tonale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Maggio 2015 9:14 | Ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2015 9:20
Milano, autobus Atm investe e uccide un uomo tra via Fabio Filzi e via Tonale

Milano, autobus Atm investe e uccide un uomo tra via Fabio Filzi e via Tonale (foto di repertorio Ansa)

MILANO – Milano, un uomo di 48 anni è morto dopo essere stato investito da un autobus dell’Atm. La polizia locale sta lavorando per ricostruire la dinamica. Il pedone, di nazionalità romena, è stato travolto all’angolo tra via Fabio Filzi e via Tonale poco dopo le 21 del 17 maggio ed è morto sul posto. Inutile l’intervento del 118.

Alessandro Rovellini su Milano Today spiega che  “si sta cercando di ricostruire la dinamica del sinistro. Dalle prime e frammentarie informazioni, la linea coinvolta sarebbe la 91; secondo quanto riferito da un testimone a MilanoToday, la vittima sarebbe stata colpita nella parte parte posteriore del mezzo, anche se questo non è ancora stato confermato dalle forze dell’ordine. Un altro testimone, poi, afferma di aver visto la vittima attraversare repentinamente la strada e poi scomparire sotto all’autobus che era in movimento. L’autista nulla avrebbe potuto”.