Milano, badante picchia anziano ma lui non la denunciava: “Rimarrei solo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Maggio 2014 19:04 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2014 19:05
Milano, badante picchia anziano ma lui non la denuncia: "Rimarrei solo"

La badante ucraina arrestata per aver picchiato l’anziano che accudiva (foto Ansa)

MILANO – Hanno arrestato la badante che picchiava l’anziano che accudiva. Ma l’uomo ha chiesto che la donna non fosse arrestata, per paura di stare solo al mondo.

La badante romena di 53 anni è stata arrestata a Milano per aver picchiato per mesi l’anziano di 86 anni. La donna, già arrestata nel 2007 per lesioni aggravate, è stata bloccata dopo che l’anziano è stato soccorso dal 118, chiamato dai vicini di casa, preoccupati perché l’uomo aveva il volto tumefatto per le botte ricevute.

L’anziano, solo al mondo, inizialmente non voleva denunciare la donna. Ufficialmente ha detto che non voleva restare solo al mondo, ma gli investigatori temono che avesse paura di subire altre botte.

Alla fine, però, l’uomo ha confessato tutte le violenze subite.