Cronaca Italia

Milano, bimba di 3 anni sola in casa: si sporge dal balcone e cade, è grave

Milano, bimba di 3 anni sola in casa: si sporge dal balcone e cade, è grave

Milano, bimba di 3 anni sola in casa: si sporge dal balcone e cade, è grave

MILANO – Bimba di 3 anni sola in casa: si sporge dal balcone e cade, è grave. La piccola si trovava da sola nella casa dove vive con la famiglia, quando si è sporta dal balcone che si trova al piano rialzato. La bambina ha battuto la testa ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Niguarda di Milano. Sul posto oltre all’ambulanza sono intervenuti i carabinieri, che hanno chiamato i servizi sociali e che stanno valutando la posizione della mamma, a cui la bimba è stata riaffidata per il momento.

L’incidente è avvenuto la mattina del 26 settembre intorno alle 8.15 in una casa di via Abbiati a Milano. La bimba, di origine egiziana, non è in pericolo di vita, ma ha riportato una ferita alla testa, scrive Repubblica:

“Una bambina di 3 anni è precipitata dal piano rialzato del palazzo dove abita con la famiglia di origini egiziane, in via Abbiati, a Milano. La piccola ha riportato una ferita alla testa e altre lacero-contuse sul lato sinistro del corpo. Trasportata d’urgenza all’ospedale Niguarda, non sarebbe in pericolo di vita. L’incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 8.15. La bambina, che era sola in casa, si è sporta dal balcone ed è caduta da un’altezza di circa due metri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile e della compagnia Porta Magenta, che stanno valutando la posizione della madre”.

To Top