Milano: bimbo di 20 mesi muore al pronto soccorso

Pubblicato il 3 Marzo 2010 20:49 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2010 20:51

Un bimbo di 20 mesi è morto il 27 febbraio all’ospedale di Melzo, per cause ancora da accertare. La sera prima era stato visitato al Pronto soccorso dello stesso ospedale per febbre e problemi gastrointestinali.

I medici avevano tranquillizzato i genitori: dopo aver eseguito le visite di routine e aver consigliato una terapia contro la disidratazione come fermenti lattici, soluzioni reidratanti orali e uso di un latte specifico per lagastroenterite, hanno dimesso il piccolo, che secondo loro non presentava una situazione preoccupante.

Il mattino dopo il neonato è tornato al Pronto soccorso in stato di incoscienza e a nulla è servito rianimarlo. Si pensa che si sia trattato di un rigurgito, ma dall’azienda ospedaliera di Melegnano dicono che ci sarà bisogno di un’autopsia per capirlo.