Milano, al campo rom della “zingaraccia” si fa festa: “Salvini via? Ci ubriachiamo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Settembre 2019 12:38 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2019 12:38
Milano, al campo rom della "zingaraccia" si fa festa: "Salvini via? Ci ubriachiamo"

Matteo Salvini (foto ANSA)

ROMA – Nel campo rom situato a via Monte Bisbino, nella periferia nord di Milano, c’è chi festeggia la “caduta” di Matteo Salvini. “Davvero non è più ministro? Allora faccio festa, mi ubriaco col vino”, dice un’anziana abitante nomade a Libero Quotidiano.

In quel campo vive anche la famosa “zingaraccia”, così definita dal leader della Lega, che aveva auspicato che una pallottola facesse fuori l’ex ministro e vicepremier. Nessuna ulteriore dichiarazione per lei.

Il quotidiano ha parlato con gli abitanti anche della regolarità del campo, di cosa ha in programma l’amministrazione Sala per ovviare al problema: “Questi sono terreni privati, non sono parte del campo. Non lo so se le case costruite qui siano irregolari, non capisco molto di queste cose” dice una rom.

Per quanto riguarda un possibile trasferimento forzato lontano dal campo, spiegano: “Noi ce lo abbiamo un tetto, perché dovremmo andare a finire in graduatoria per le case popolari? Noi vogliamo stare qui”. (fonte LIBERO QUOTIDIANO)