Milano, ciclista travolto da un furgone. Passeggero poi accoltellato per vendetta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 agosto 2017 17:58 | Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2017 17:58
Milano, ciclista travolto da un furgone. Passeggero poi accoltellato per vendetta

Milano, ciclista travolto da un furgone. Passeggero poi accoltellato per vendetta

MILANO – Un 64enne di origini nordafricane è stato aggredito con un coltello questa mattina in via Padova a Milano. L’uomo si trovava sul furgone che poco prima ha investito un ciclista 23enne di origini sudamericane. L’episodio è raccontato dal Giorno.

Secondo una prima ricostruzione dopo l’incidente, alcune persone, amici o conoscenti del ciclista, si sono avvicinate al furgone che era fermo sul posto, con fare minaccioso, tanto che il conducente del mezzo è scappato. Mentre l’uomo seduto al posto del passeggero è stato aggredito e raggiunto da una coltellata. Sul posto è intervenuta la Polizia locale al lavoro per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Stando a quanto riferito dal 118, le condizioni dei due feriti non sono gravi.