Colpisce volante della Polizia con le forbici, poi tenta di aggredire i poliziotti: immigrato arrestato a Milano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Luglio 2020 14:29 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2020 14:29
Milano, immigrato colpisce volante Polizia

Colpisce volante della Polizia con le forbici, poi tenta di aggredire i poliziotti: immigrato arrestato a Milano (foto ANSA)

Ha colpito per due volte la volante della Polizia con delle forbici poi ha provato ad aggredire gli agenti che erano all’interno.

Senza alcun apparente motivo, ha colpito due volte una vettura della Polizia di Stato davanti alla Stazione Centrale di Milano e poi ha fronteggiato gli agenti, che però sono riusciti ad immobilizzarlo. Protagonista dell’aggressione un 23enne africano, immigrato irregolare, che è stato arrestato per danneggiamento aggravato.

La pattuglia, due agenti a bordo di un’auto del commissariato Città Studi a Milano, questa mattina stava passando in piazza Duca D’Aosta quando il giovane si è avvicinato colpendola per due volte. I poliziotti sono scesi e lo hanno bloccato. Illesi gli agenti, contro i quali il 23enne non ha opposto resistenza. (fonte ANSA)