Milano, colpito alla testa con una mazza da baseball: aveva urtato uno specchietto durante il sorpasso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 maggio 2018 14:31 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2018 14:31
Milano: urta lo specchietto durante un sorpasso: viene raggiunto e colpito alla testa con una mazza da baseball. È grave (foto d'archivio Ansa)

Milano: urta lo specchietto durante un sorpasso: viene raggiunto e colpito alla testa con una mazza da baseball. È grave (foto d’archivio Ansa)

MILANO – Urta lo specchietto [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]  di una macchina durante un sorpasso. Dopo pochi metri il conducente dell’altra auto lo raggiunge, lo costringe a fermarsi e lo colpisce in testa con una mazza da baseball.

L’episodio è avvenuto tra via Ripamonti e via Selvanesco.

Il ferito è stato trasportato in condizioni serie al Policlinico, non si conosce ancora la sua prognosi. Secondo quanto ricostruito finora dalla Locale, alle 6.20 un uomo di 57 anni era a bordo della sua Bmw quando intorno a una rotonda ha urtato lo specchietto della Citroën durante un sorpasso. L’altro conducente a quel punto lo ha inseguito per circa 100 metri l’altro, lo ha costretto a fermarsi parandosi davanti, ed è sceso per picchiarlo con una mazza da baseball. L’aggressore, incensurato, è stato bloccato in flagranza da un agente della polizia locale libero dal servizio che ha assistito alla scena.