Milano, consegna la cartella esattoriale: postino insultato

Pubblicato il 19 Gennaio 2012 - 19:49 OLTRE 6 MESI FA

MILANO – Un postino e' stato spintonato e insultato a Milano dopo aver consegnato una cartella esattoriale. E' accaduto ieri in viale Zara.

Francesco C., trent'anni, ha bussato alla porta del ristorante 'La Villetta' per consegnare la posta. La figlia del proprietario del locale ha firmato per ritirare la cartella esattoriale ma il fratello della donna si e' reso conto che era indirizzata al vecchio proprietario sicche' ha cancellato la firma e, secondo il racconto del postino, ha cominciato a insultarlo e a spingerlo.

L'uomo ha chiesto l'intervento dell'ambulanza e ha espresso agli agenti della polizia la volonta' di denunciare l'aggressore.