Milano: donna incinta per 2 volte dimessa dall’ospedale, partorisce in auto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2013 14:00 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2013 14:02

Milano: donna incinta per 2 volte dimessa dall'ospedale, partorisce in autoMILANO – Per due volte si è presentata al pronto soccorso dell’ospedale Buzzi di Milano e per due volte è stata rimandata a casa, tanto che alla fine ha partorito a bordo di un’auto. La piccola che è venuta alla luce sta bene, ma i genitori sporgeranno una denuncia.

La vicenda è raccontata sulle pagine milanesi del Corriere della Sera:

”Stia tranquilla. C’è tempo”, si sarebbe sentita rispondere la madre che, tornata a casa, a Locate Triulzi, nel Milanese, ha avuto la certezza che il parto era imminente e, con il marito, ha imboccato la tangenziale per correre in ospedale.

All’ospedale San Paolo è arrivata con la bambina in braccio, partorita a bordo della vettura durante il viaggio. ”Credo che faremo una denuncia – ha dichiarato la donna al quotidiano – perché una cosa del genere non è accettabile, siamo stati fortunati, sono riuscita a mantenere la calma e a trovare la forza, ma allo stesso tempo sono ancora sotto choc”.