Milano: donna straniera in stato di fermo per l'omicidio di Franca Monfrini

Pubblicato il 28 ottobre 2011 10:47 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2011 11:17

MILANO – Una donna straniera di 27 anni è stata posta in stato di fermo, la scorsa notte, a Milano, nell'ambito delle indagini sull'omicidio di Franca Monfrini, la donna di 81 anni trovata uccisa nel suo appartamento nella periferia del capoluogo lombardo.

Il fermo è stato effettuato dopo che la giovane era stata sentita per molte ore dagli investigatori della Squadra mobile che indagano sul caso.

Secondo quanto si è appreso, la donna posta in stato di fermo è un'ecuadoriana. Dai primi accertamenti l'indagata non apparterrebbe alla cerchia delle abituali frequentazioni dell'anziana, che peraltro conduceva una vita piuttosto ritirata.