Milano, due tunisini rompono la finestra della cella ed evadono dalla caserma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 febbraio 2014 13:45 | Ultimo aggiornamento: 3 febbraio 2014 13:45
Foto d'archivio

Foto d’archivio

MILANO, 3 FEB – Li avevano arrestati venerdì dopo una rapina e li avevano trasferiti in una cella di sicurezza della caserma dei carabinieri di via Vincenzo Monti, a Milano in attesa del trasferimento definitivo al carcere di San Vittore. I due però, tunisini di 24 e 27 anni sono riusciti a scappare nella notte tra venerdì e sabato, scavalcando anche il muro della caserma.

Secondo le prime ricostruzioni i due tunisini sono riusciti a rompere la stretta finestra della cella, ad attraversarla e a scavalcare poi il muro di cinta della caserma e a fuggire.