Milano, fratelli Palummieri uccisi: tanti messaggi d’addio per Ilaria

Pubblicato il 24 Giugno 2011 20:40 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2011 20:43

MILANO, 24 GIU – Dai brevi post d'addio lasciati da conoscenti ed ex compagni di scuola ai ricordi commossi degli amici, la bacheca della pagina facebook di Ilaria Palummieri, la ragazza trovata morta questa mattina a Milano poco prima che venisse scoperto anche il cadavere del fratello, si e' rapidamente riempita di messaggi.

Messaggi che sono sulla falsariga di quelli che negli ultimi anni si leggono costantemente sui profili quando un ragazzo muore. ''Ti ricordi piccola quando ti sei rotta il polso per giocare in porta?? – scrive l'amica Melania – ti ricordi quando controvoglia ti obbligavo a studiare diritto? ti ricordi le botte..i sorrisi..momenti che non potro' mai dimenticare''.

Le fa eco un'altra ragazza, scrivendo ''come si puo' dimenticare Ilaria?? Impossibile! sei e resterai sempre nel nostro cuore, te lo posso assicurare!''. Molti amici ricordano i grandi occhi azzurri di Ilaria, occhi che si vedono bene anche nelle foto postate dalla ragazza su Facebook.

Qualcuno per alleggerire la pagina la saluta con un 'ciao tettona', riferendosi al fatto che la giovane era considerata unanimemente avvenente dagli amici. Federica invece non ha paura del macabro:''l'unica cosa positiva – scrive – e' che siete di fianco alla vostra mamma'' riferendosi alla madre di Ilaria e Gianluca, morta solo un anno fa.

Dalla bacheca di Ilaria si riesce anche a farsi un'idea parziale della sua vita sociale e affettiva: era molto legata alle amiche, tanto che la sua immagine del profilo la ritrae insieme ad altre due coetanee (e da quanto ha lasciato scritto sembra avesse avuto una relazione con un'altra ragazza).

Ilaria del resto confidando al web i suoi sentimenti spesso usa il femminile per parlare della persona con cui ha da poco interrotto una relazione. Tra le varie opzioni facebook c'e' anche quella di indicare la persona con cui si e' sposati, e Ilaria aveva messo il nome di una donna, che aveva fatto altrettanto con lei e che nel pomeriggio ha sostituito l'immagine del suo profilo con la foto di una spiaggia dove sono vergati i soprannomi delle due ragazze. Poi, in serata, e' stato rimosso il link alla pagina facebook dell'altra ragazza.

Sulla bacheca risultano anche diversi contatti con l'ex fidanzato Riccardo Bianchi, ma l'ultimo risale a un mese fa.