Milano, altra frenata brusca della metro: 4 passeggeri feriti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Novembre 2018 16:30 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2018 16:30
milano metro frenata

Milano, altra frenata brusca della metro: 4 passeggeri feriti

MILANO – Una seconda brusca frenata di un convoglio della metropolitana ha causato quattro feriti lievi questo pomeriggio, 15 novembre, a Milano, dove stamattina in un incidente analogo sono rimaste contuse 17 persone. L’episodio si è verificato a Palestro – ancora una volta lungo la linea 1 – alle 14.30.

Due persone hanno chiamato il 118 ma alla fine hanno rifiutato il trasporto facendosi medicare sul posto. Poco dopo altri due altri passeggeri, separatamente, hanno richiesto l’intervento del 118 e sono stati portati in ospedale in codice verde.

Questa mattina a causare l’incidente era stata una donna di 32 anni, di origini francesi. La donna si è introdotta in un tunnel della metropolitana, a Milano, causando indirettamente la brusca frenata di un convoglio che si trovava in un’altra stazione. La donna, bloccata dalla security, è stata affidata al 118 che l’ha trasportata in stato confusionale al Policlinico.

Secondo quanto si è appreso si è introdotta in un tunnel della linea 1, alla fermata di Loreto, come si vede in un filmato delle telecamere di sicurezza. Una decina di minuti dopo, nel mezzanino di interscambio della stazione, è stata bloccata dagli uomini della vigilanza Atm mentre si allontanava verso le uscite della linea 2, in direzione di largo Argentina. La security vedendola in stato confusionale ha chiamato il 118 e un’ambulanza l’ha portata in codice verde al Policlinico. La sua intrusione ha causato la disalimentazione e la successiva ri-alimentazione della linea elettrica, che ha fatto scattare una frenata automatica di emergenza a un convoglio in partenza da Bonola M1.