Milano, si dà fuoco in strada: ricoverato in gravissime condizioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 luglio 2018 19:47 | Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2018 19:47
Milano, nordafricano si dà fuoco in strada: è gravissimo

Milano, si dà fuoco in strada: ricoverato in gravissime condizioni

MILANO – Un uomo si è cosparso di liquido infiammabile e si è dato fuoco nel pomeriggio del 16 luglio in strada a Milano. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Due agenti di polizia che lo hanno soccorso sono rimasti leggermente ustionati, mentre l’uomo è stato ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Niguarda.

L’uomo che si è dato fuoco è un ventisettenne nordafricano regolare in Italia. Polizia e polizia locale sono stati avvisati da alcune persone della presenza di una persona sdraiata sulla carreggiata con una tanica di benzina. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, all’angolo fra viale Zara e via Laurana, il giovane ha iniziato a correre verso il centro della strada e si è dato fuoco.

Subito sono scattati i soccorsi ed è stato trasportato all’ospedale Niguarda, ma le sue condizioni sono gravissime. Anche due agenti di polizia che hanno tentato di fermarlo sono rimasti ustionati e sono stati portati in ospedale e medicati. Al momento non sono noti i motivi del gesto.