Milano, furto in casa del sindaco Giuseppe Sala: rubati Rolex, oro e gioielli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 maggio 2018 9:31 | Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2018 9:31
Giuseppe Sala derubato: furto in casa per il sindaco di Milano

Milano, furto in casa del sindaco Giuseppe Sala: rubati Rolex, oro e gioielli

MILANO – Hanno portato via oggetti di valore come un orologio Rolex, soldi e alcuni gioielli, ma non hanno preso documenti né pc. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Questo il bottino dei ladri che nel weekend hanno svaligiato la casa di Milano di Giuseppe Sala, il saindaco della città, approfittando della sua assenza.

Oriana Liso su Repubblica scrive che i ladri sono entrati nell’appartamento in zona San Marco e che polizia e Digos indagano sul furto:

“Dalla ricognizione che lo stesso Sala ha fatto appena rientrato, i ladri avrebbero portato via un Rolex d’epoca a cui il sindaco era molto legato, una macchina fotografica, alcuni piccoli oggetti di oro. Nessun documento privato o di lavoro, e neanche il computer (probabilmente perché con le app di localizzazione è diventato troppo rischioso, e anche i ladri hanno rinunciato a un bottino che avrebbe potuto tradirli).

Il furto potrebbe essere avvenuto nella notte tra sabato e domenica, e la prima impressione degli investigatori è che sia stato commesso da comuni ladri d’appartamento, che forse sono andati via in fretta perché allarmati da qualche rumore e che non sapevano neanche di aver preso di mira l’appartamento del sindaco. Nel palazzo, per il week-end, c’erano probabilmente pochi inquilini, e quindi meno controllo: in passato c’erano stati altri furti, ma per adesso è difficile stabilire alcun collegamento”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other