Milano: grattugia il braccio alla sorella per farsi dare 250 euro, arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 ottobre 2013 9:54 | Ultimo aggiornamento: 6 ottobre 2013 9:56

Milano: grattuggia il braccio alla sorella per farsi dare 250 euro, arrestatoROMA – Via Riva di Trento, Corvetto, ore 19: un marocchino minaccia la sorella per farsi dare 250 euro. Lei dice no, lui prende una grattugia e le graffia tutto il braccio. Quindi prende 25 euro e se ne va, lei chiama la polizia e riesce a farlo arrestare.

La donna, 23 anni, ha cercato di opporre una minima resistenza, ma è stato peggio. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, se lo sono trovato davanti, ancora con la grattugia in mano. Prima di farsi ammanettare il marocchino ha tentato di picchiare anche gli agenti. E’ stato quindi arrestato con le accuse di tentata rapina aggravata e di resistenza a pubblico ufficiale.