Milano, incidente sulla Tangenziale Est: auto sbatte sul guard rail e poi travolge un’altra macchina, due morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Ottobre 2019 8:43 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2019 8:43
Un'ambulanza, Ansa

Un’ambulanza (foto Ansa)

ROMA – Due persone sono morte e un altro automobilista è rimasto ferito in un incidente avvenuto nel pomeriggio di lunedì 21 ottobre sulla Tangenziale Est, nel tratto compreso tra l’innesto della Nord e l’uscita di Cascina Gobba (Milano), in direzione sud.

La dinamica dell’incidente.

Secondo una prima ricostruzione del Giorno, una Renault Twingo sulla quale stavano viaggiando un uomo di 66 anni e una donna di 36, ancora non è chiaro chi dei due fosse alla guida, ha sbandato per motivi ancora in fase di accertamento ed è andata a sbattere contro il guard rail di destra. Nello schianto  i due passeggeri sono stati sbalzati fuori dalla macchina. Probabilmente, ma questa al momento è solo una ipotesi, entrambi non indossavano le cinture di sicurezza.

La donna, riversa sull’asfalto, è stata anche investita da un camion di passaggio che non è riuscita ad evitarla.

La Twingo subito dopo aver sbattuto sul guard rail è poi rientrata in carreggiata come una scheggia impazzita e ha colpito un’Audi. Audi guidata da un ventiseienne, che è andata in testacoda e ha a sua volta tagliato la strada a un tir.

Le vittime.

Le due vittime sono i due passeggeri della Twingo. Ferito e trasportato in ospedale, sembra in condizioni non gravi, anche l’autista dell’Audi.

Fonte: Il Giorno.