Milano, investito mentre attraversa davanti alla Regione: morto dirigente Areu

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Luglio 2019 12:32 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2019 12:32
Milano investito

Milano, investito mentre attraversa davanti alla Regione: morto dirigente Areu

MILANO – Paolo Galimberti è morto. Il dirigente Areu, investito nel pomeriggio di ieri, venerdì 5 luglio, a Milano, era ricoverato all’ospedale Niguarda in condizioni gravissime. Soccorso dal personale medico subito dopo il violento impatto con l’auto che lo ha travolto, era in coma a causa di un importante trauma cranico. L’incidente è avvenuto lungo via Melchiorre Gioia, nei pressi Palazzo Lombardia, sede degli uffici della giunta regionale.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, l’uomo sarebbe stato travolto mentre attraversava nei pressi delle strisce pedonali. L’impatto è stato così violento che Galimberti dopo aver colpito il parabrezza dell’auto rompendolo, è stato sbalzato a diversi metri di distanza sull’asfalto: nel cadere, il 58enne avrebbe sbattuto rovinosamente la testa al suolo. Galimberti, 58 anni, lascia moglie e una figlia.