Milano, lite a colpi di coltello tra due ventenni: uno è grave

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2018 0:21 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2018 0:21
Due giovani si sono accoltellati a vicenda a Milano

(Foto di repertorio)

MILANO –  Lite con accoltellamento a Milano, nella zona di piazza Napoli, poco dopo le 21 di lunedì 19 febbraio. Due giovani di 22 e 27 anni si sono feriti a vicenda durante una lite in piazza Bolivar. Il più grave dei due, il giovane di 27 anni, colpito da un fendente all’addome, è stato trasportato in condizioni gravi all’ospedale Niguarda. L’altro ferito, raggiunto da un fendente al volto, è stato accompagnato al Fatebenefratelli: non è in pericolo di vita.

La chiamata d’intervento al 112 è arrivata da piazza Napoli poco dopo le 21, alcuni minuti dopo è arrivata la seconda richiesta da piazza Bolivar, dove è stato trovato il ventiseienne in fin di vita. Sul caso indaga la polizia.

Racconta Repubblica: 

Il più grave, un ragazzo di 27 anni colpito in piazza Bolivar, è stato ferito all’altezza delle costole e poi ha percorso alcuni metri fino ad accasciarsi nei pressi della fermata della 90-91 di viale Misurata. A soccorrerlo sono arrivate un’ambulanza del 118, un’automedica e una volante della polizia per i rilievi. Il giovane, secondo alcuni passanti che hanno cercato di tenerlo sveglio prima che perdesse i sensi, sarebbe italiano. E’ stato trasportato al Niguarda in codice rosso ma non sarebbe in pericolo di vita, secondo i soccorritore. (…)  La lite, secondo una prima ricostruzione, sarebbe avvenuta dopo una lite dovuta a motivi sentimentali.