Milano, metro: scippatrici di tutta Italia all’assalto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 aprile 2019 12:00 | Ultimo aggiornamento: 12 aprile 2019 12:02
Milano, metro: scippatrici di tutta Italia all'assalto

Milano, metro: scippatrici di tutta Italia all’assalto

ROMA – Nomadi borseggiatrici, a Milano, per il Salone del Mobile. La Polizia, che ha intensificato i servizi di vigilanza sulla metropolitana, ne ha bloccate 17 tutte insieme ad Amendola-Fiera dopo un borseggio a una cinese, scoprendo che 13 sono incinte. “Pronte all’assalto” erano una trentina, per una specie di appuntamento irrinunciabile che ha attirato scippatrici dai campi nomadi di tutta Italia, riferisce il Corriere della Sera.

Una 17enne è stata arrestata, mentre due complici, entrambe in stato di gravidanza, denunciate. Le segnalazioni sulla loro presenza, mercoledì, hanno incominciato a giungere dai cittadini sin dalle 8 del mattino, e sugli schermi sono state viste muoversi, secondo quanto riferito, in gruppi di 30-40.

Obiettivi privilegiati turisti e visitatori del Salone. Prima delle nove già il primo scippo con destrezza: una signora cinese è stata alleggerita di mille euro che, passati di mano in mano, hanno preso il volo anche dopo l’arresto di una minorenne. Agiscono di preferenza in gruppi di cinque o sei donne, approfittano della calca in metro e della distrazione delle vittime. (Ansa)

5 x 1000