Milano Moda Uomo, finti suicidi di massa contro la crisi davanti a Zara

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Giugno 2013 16:29 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2013 16:29

Milano Moda Uomo, finti suicidi di massa contro la crisi davanti a ZaraMILANO – Un flash mob in occasione del primo giorno di Milano Moda Uomo, è stato organizzato in corso Vittorio Emanuele, davanti al negozio di Zara, dove è stato inscenato un suicidio di massa di imprenditori vittime crisi.

Obiettivo dell’azione dimostrativa, messa in atto dal movimento Economia Popolare, “affermare l’indignazione contro i tanti suicidi di imprenditori italiani vittime della crisi economica che stiamo vivendo e per sensibilizzare su temi quali la concorrenza sleale operata da grandi multinazionali, dumping, sfruttamento del lavoro nei paesi sottosviluppati ed evasione fiscale”.

Il flash mob è durato alcuni minuti. I dimostranti, dopo aver inscenato suicidi con varie modalità, hanno spiegato ai passanti curiosi il motivo della protesta.