Milano, per protesta la Fiom ricostruisce una catena di montaggio in piazza Duomo

Pubblicato il 24 Gennaio 2011 16:22 | Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2011 16:40

Una catena di montaggio per provare la dura realtà del lavoro in fabbrica in Piazza del Duomo a Milano. E’ l’iniziativa messa in campo dalla Fiom-Cgil in vista dello sciopero nazionale indetto per il prossimo 28 gennaio contro l’accordo sullo stabilimento Fiat di Mirafiori. ”Ricostruiamo in piazza un segmento di catena di montaggio – spiega Maria Sciancati, segretario generale della Fiom milanese – per far provare a tutti, anche solo per qualche minuto, cosa significa lavorare per otto e più ore al giorno, per cinque e più giorni alla settimana, per anni, facendo movimenti sempre uguali scanditi dal ritmo dalla macchina”.

L’iniziativa sarà presentata ufficialmente il prossimo mercoledì 26 gennaio, data per cui è prevista la piena operatività della catena in piazza. Intanto domani sera su un cavalcavia, sempre a Milano, si terrà un concerto gratuito a sostegno della Fiom con i Punkreas e i Vallanzaska.