Milano, proteste alla Prima della Scala contro Salvini: manifestanti lanciano vernice bianca e ortaggi FOTO VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 dicembre 2018 18:05 | Ultimo aggiornamento: 7 dicembre 2018 20:18
Milano, tensioni alla Prima della Scala: proteste contro Salvini

Milano, proteste alla Prima della Scala contro Salvini: manifestanti lanciano vernice bianca e ortaggi (Foto Ansa)

MILANO – Una folla di manifestanti si è raccolta davanti al teatro La Scala di Milano per protestare contro il decreto sicurezza e Matteo Salvini. Centri sociali e studenti hanno invaso la piazza della Scala proprio la sera che va in scena la Prima di Attila. I manifestanti del centro sociale Il Cantiere hanno lanciato vernice bianca e ortaggi contro le forze dell’ordine.

I contestatori hanno acceso un fumogeno, esposto uno striscione (contro Salvini, Macron, Trump e Bolsonaro) e urlato slogan contro esponenti del governo. Non c’è stato alcun contatto con le forze dell’ordine e dopo pochi minuti il gruppo è partito in corteo verso corso Vittorio Emanuele e a breve raggiungerà piazza della Scala dopo aver attraversato la Galleria.

Fra gli striscioni ‘firmati’ Cub (Confederazione unitaria di base) uno cita il testo di una canzone, Povera patria, di Franco Battiato: “tra i governanti quanti perfetti e inutili buffoni”. Presente anche una rappresentanza degli studenti, con il cartello “Make school not war”.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev