Milano, raduno skinhead. Giuliano Pisapia: “Non possiamo accettarlo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Giugno 2013 16:41 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2013 16:41
Milano, raduno skinhead. Giuliano Pisapia: "Non possiamo accettarlo"

Milano, raduno skinhead. Giuliano Pisapia: “Non possiamo accettarlo”

MILANO – ”Oggi alle porte di Milano si ripropone l’inaccettabile presenza di una manifestazione di chiaro stampo neo-nazista, fatto questa volta maggiormente grave e inquietante data la sua annunciata dimensione internazionale. Milano non può accettare che si svolgano né ora né in futuro iniziative che attingano al repertorio dell’intolleranza razziale e politica in qualsiasi forma esse si presentino”.

Così, su Facebook, il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, condanna il raduno musicale organizzato dagli skinhead per sabato sera in una zona periferica della città. ”Le autorizzazioni o le azioni preventive – aggiunge Pisapia – sono per legge di competenza della Questura e Prefettura. L’Amministrazione non ha quindi potestà di intervento diretto”.