Milano, ragazzo aggredito da sconosciuto che gli getta acido sul volto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 novembre 2014 18:08 | Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2014 20:01
Milano, aggredito sotto casa: gli gettano acido sul volto

Milano, aggredito sotto casa: gli gettano acido sul volto

MILANO – Un giovane di 25 anni è stato ferito con dell’acido, a Milano, da uno sconosciuto, la notte tra sabato 1 e domenica 2 novembre. Il giovane ha riportato ferite al volto ma non è in pericolo di vita.

Prima di denunciare l’episodio alla polizia, alla quale ha raccontato di non aver mai subito minacce, si è recato ad un pronto soccorso per farsi medicare.

Al giovane, studente universitario, sono state riscontrate al volto e alle mani ustioni di secondo e terzo grado. Secondo il suo racconto aveva appena parcheggiato l’auto sotto casa, in via Quarto Cagnino, alle 5, quando è stato avvicinato alle spalle da uno sconosciuto che gli ha lanciato addosso del liquido corrosivo.

Il ragazzo ha citofonato ai genitori urlando di scendere ad aiutarlo e i familiari lo hanno caricato in auto e portato al Fatebenefratelli. Poi hanno avvertito gli agenti del posto di polizia della struttura.

Secondo quanto ha raccontato dal giovane, il suo aggressore aveva il volto coperto e subito dopo il gesto è scappato. Sono in corso accertamenti per individuare l’autore e capire il movente. Si cercano, inoltre, telecamere in zona che possano fornire un aiuto.