Milano. Rapina in gioielleria a via Spiga: 13 arresti per il colpo da 5 mln

Pubblicato il 23 Maggio 2012 8:47 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2012 11:31

MILANO – Dalle prime luci dell’alba la Polizia di Stato sta eseguendo 13 ordinanze di custodia cautelare inerenti la clamorosa rapina avvenuta il 5 febbraio scorso nel Quadrilatero della Moda, a Milano. Tra i destinatari dei provvedimenti, tutti italiani, ci sarebbero anche alcuni gioiellieri. Il colpo era avvenuto ai danni della gioielleria Scavia di via della Spiga. I rapinatori, la mattina del 5 febbraio, avevano agito con un piano da veri professionisti, presentandosi nella gioielleria travestiti da vigili. Improvvisamente poi avevano estratto le pistole, legato e imbavagliato tutti, razziando diamanti, oro e gioielli vari per un valore di 5 milioni di euro.